Gnocchetti con polpo

di Alba D'Alberto Commenta

Polpo con patateVale la pena dedicarsi con amore alla preparazione di questo piatto unico: gli gnocchetti con polpo. Un piatto bello da vedere e gustosissimo da mangiare.

Ingredienti

– 250 grammi di faria;

– 125 grammi di latte;

– 2 uova;

– 200 grammi di fagioli cannellini;

– 2 coste di sedano;

– 2 carote;

– 2 scalogni;

– 200 grammi di pomodori;

– 30 grammi di rosmarino;

– 800 grammi di polpo;

– Un bicchiere di vino bianco;

– Olio extravergine d’oliva;

– Sale

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione degli gnocchetti con polpo. Come? Mettete, in primo luogo, a bagno i fagioli cannellini la sera prima. Il giorno dopo scolateli e metteteli in una casseruola con una costa di sedano, una carota e uno scalogno, copriteli con acqua fredda e cuoceteli per due ore. Intanto, in un’altra casseruola rosolate il polpo con l’altra costa di sedano, l’altra carota e l’altro scalogno. Bagnate con il vino bianco, aggiungete i pomodori tagliati a fettine e un pò di acqua, coprite e cuocete per un’ora.

Quando i fagioli sono cotti frullateli e metteteli da parte. In una ciotola sbattete le uova con la farina e il latte fino ad ottenere un composto omogeneo, salate, lavorate l’impasto, formate gli gnocchetti e buttateli in una pentola di acqua salata bollente. Quando affiorano dall’acqua scolateli e rosolateli per due o tre minuti in una padella con l’olio e il rosmarino. Quando sono pronti, occorre disporre quattro piatti. In questi piatti andranno messi nell’ordine un letto di crema di fagioli cannellini, poi gli gnocchetti e quindi il polpo. Gli gnocchetti con polpo sono finalmente pronti per essere degustati.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>