Filetto di maiale con prezzemolo e vino

di Alba D'Alberto Commenta

filetto-grligliato-al-merlotIl filetto di maiale con prezzemolo e vino è un secondo piatto dal sapore prelibato, che può essere cucinato in maniera semplice e che dona al proprio pasto un tocco di qualità in più. Mangiare carne, con gusto, è molto importante. Ecco, dunque, quali sono gli ingredienti necessari per cucinare il filetto e per gustarlo al meglio. La raccomandazione è quella di utilizzare una carne di qualità così da esaltare i sapori.

Ingredienti

Tutto ciò che occorre per preparare il filetto di maiale con prezzemolo e vino è:

– Prezzemolo quanto basta;

– Erba cipollina quanto basta;

– 4 filetti di maiale;

– Farina di grano tenero 00 quanto basta;

– 500 millilitri di vino bianco;

– Burro quanto basta;

– Olio extravergine d’oliva quanto basta;

– Pepe bianco quanto basta;

– Sale quanto basta.

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione del filetto di maiale con prezzemolo e vino.

Si comincia infarinando i filetti di maiale e mettendoli all’interno di una padella con un po’ di olio d’oliva ed una noce di burro. La cottura andrà fatta a fiamma bassa per una cinquina di minuti e a metà cottura bisognerà girare la carne affinché si cuocia in modo uniforme. Successivamente si procede ammorbidendo con un bicchiere di vino bianco la carne, facendolo evaporare lentamente.

Il filetto andrà insaporito con un minimo di sale, qualche foglia di erba cipollina sminuzzata ed un pizzico di pepe bianco tritato. La cottura prosegue per qualche altro minuto e il tutto andrà con un coperchio.

Nel contempo bisognerà lavare il prezzemolo, asciugarlo per bene e tritarlo.

Poi bisognerà servire i filetti cospargendoli con olio crudo. Il filetto di maiale con prezzemolo è pronto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>