Zucchine e crescenza, prima si frigge e poi s’inforna

di Alba D'Alberto Commenta

Una ricetta che ha tutto tranne la leggerezza di un semplice piatto a base di verdure e formaggio. In fondo anche i vostri  amici vegetariani hanno diritto a qualcosa di sostanzioso che li illuda di avere una digestione estremamente lenta. 

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr di zucchine
  • 400 gr di polpa di pomodoro
  • 300 gr di crescenza
  • 100 gr di grana grattugiato
  • 50 gr di grana in scaglie
  • 100 gr di farina
  • 5 foglie di basilico
  • olio di semi di girasole per friggere
  • olio ECO
  • sale

Preparazione

Lavate bene le zucchine e tagliatele nel senso della lunghezza a fette spesse di 3 cm circa. Infarinate tutto e friggete in abbondante olio bollente. Mettete tutto su una serie di fogli di carta assorbente e salate leggermente le zucchine. 

A questo punto in una padella fate soffriggere l’aglio in qualche cucchiaio di olio d’EVO e il pomodoro con il basilico. Fate cuocere una decina di minuti.

Riducete a fettine la crescenza, quindi sul fondo di una pirofila disponete le zucchine, distribuite sopra la crescenza, poi il grana e il sugo. Ripetete l’operazione fino alla fine degli ingredienti, quindi lasciate cuocere altri 10 minuti in forno caldo a 220 gradi. Servite anche tiepido. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>