Toast con avocado e uova alla mediterranea dall’EXPO

di Alba D'Alberto Commenta

Il sito dell’EXPO dedicato alle ricette di tutto il mondo non finisce mai di stupirci con le sue proposte di piatti esotici e ricchi di gusto. Per tutti coloro che oggi sono alla ricerca di una cena da preparare al volo, che non sia troppo pesante e difficile da realizzare ma sia anche nutriente, ecco dei toast a base di uova e avocado

Ideale per la colazione salata o il brunch, perfetto per un pranzo leggero e per uno spuntino sostanzioso. La voluttuosa cremosità dell’avocado si sposa meravigliosamente con la freschezza della feta e dei pomodori, il tutto reso ancora più goloso dall’uovo in camicia.

Questa la presentazione dello chef ed ecco ingredienti e modalità di preparazione di questo piatto appetitoso. 

Ingredienti

  • 4 Uova
  • 4 Pane integrale in cassetta, a fette spesse
  • 2 Avocado, maturo
  • 1 Lime
  • 250 grammi di Pomodori ciliegini
  • 50 grammi di Feta
  • 10 Basilico, a foglia piccola, del tipo greco
  • 0.5 cucchiaio da tè di Origano essiccato
  • 3 cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 2 prese di Sale
  • 2 pizzichi di Pepe nero
  • 100 grammi di Yogurt magro, bianco, al naturale
  • 2 cucchiai da tè di Succo di limone
  • 2 cucchiai da tè di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 2 pizzichi di Sale
  • 1 pizzico di Pepe nero
  • 1 pizzico di Aglio in polvere
  • 4 cucchiai da tavola di Aceto (di vino bianco)

Preparazione

  1. Sbucciate gli avocado e privateli del nocciolo. Schiacciateli grossolanamente in una ciotola con una forchetta (va bene se qualche pezzettino rimane più grosso, non deve essere proprio una pappetta) con un pizzico di sale e pepe e il succo del lime e tenete da parte.
  2. Lavate, asciugate e tagliate i pomodorini, conditeli in una ciotola con il basilico, qualche cucchiaio d’olio, sale e pepe nero. Mescolate e lasciate insaporire per una decina di minuti.
  3. Mentre fate tostare il pane nel tostapane, preparate le uova in camicia: portate a bollore una discreta quantità d’acqua in una pentola media, con un pizzico di sale grosso e un paio di cucchiai di aceto bianco. Rompete un uovo alla volta in una ciotolina. Create un vortice al centro della pentola mentre l’acqua sta per bollire, attendete che il vortice abbia perso quasi completamente la sua foza (dovrà essere un movimento a spirale appena accennato, per evitare che l’albume e il tuorlo si separino) e versate l’uovo dalla ciotolina proprio al centro del vortice che, ormai lento, farà raccogliere delicatamente l’albume intorno al tuorlo mentre il bollore dell’acqua lo farà rapprendere. Alzate leggermente la fiamma per far riprendere il bollore e fate cuocere l’uovo per qualche minuto. 
  4. Quando scolate l’uovo, con una schiumarola, mettetelo in acqua fredda per fermarne la cottura e preparate le altre uova. Prima di servire il toast, tuffate le uova pronte per qualche istante nell’acqua bollente per fargli riprendere un po’ di calore.
  5. Spalmate il pane tostato con uno strato spesso di avocado schiacciato. Unite ai pomodorini conditi i 2/3 della feta, grattugiandola con la parte a fori grossi della grattugia, mescolate e distribuite sui toast, sopra allo strato di avocado. Spolverate con altra feta grattugiata e condite con un filo d’olio. Adagiatevi l’uovo, conditelo con sale e pepe e ultimate con qualche goccia della salsina allo yogurt ottenuta mescolando tutti gli ingredienti. Servite subito. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>