Riso basmati al cocco

di Marina Pellegrino Commenta

Cucinate per una ventina di minuti girando di tanto in tanto, in modo che l’arroz assorba la pasta oleosa..

Riso basmati al cocco

Oggi vi propongo una ricetta che arriva dal Sud America, in particolare dalla Costa Caribe colombiana: l’arroz de coco, ovvero, riso al cocco, piatto tipico di Cartagena, città piena di colori e musica, ricca di allegria e divertimenti.

La cucina colombiana è molto semplice ma offre numerose e gustosissime specialità a seconda delle diverse regioni. Il sapore delicato della noce di cocco è una delle caratteristiche principali di questo delizioso piatto di riso, spesso accompagnato con chele di granchio e gamberi o, comunque, con ottimo pesce fresco locale, ma anche con i famosi patacones fritti.


Procediamo con la preparazione.

La ricetta originale prevede l’utilizzo di una “vera” noce di cocco, io utilizzerò per semplicità il latte di cocco (lo trovate nei negozietti etnici ma si fa sempre più presente anche nei supermercati).

  • 1 lattina di latte di cocco
  • 400 gr di riso basmati
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 500 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di sale


Mettete a bollire in una pentola il latte di cocco con i tre cucchiai di zucchero a fuoco medio, girando con un mestolo di legno, fino ad ottenere una pasta oleosa e dorata.

Aggiungete il riso basmati facendolo tostare un po’, unite subito l’acqua ed il cucchiaino di sale. Cucinate per una ventina di minuti girando di tanto in tanto, in modo che l’arroz assorba la pasta oleosa. Aggiustate di sale e servite il riso caldo e al dente. Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>