Ravioli di carne fatti in casa

di Daniel 2

La carne usata è sicuramente di taglio migliore e la preparazione a mano assicura prelibatezza al piatto..

ravioli di carne

La preparazione dei ravioli di carne fatti in casa richiede circa un’ora, ma vi assicuro che potrete ottenere un piatto genuino, molto più di quelli che si comprano già fatti.

La carne usata è sicuramente di taglio migliore e la preparazione a mano assicura prelibatezza al piatto. Gli ingredienti per 4 persone sono elencati di seguito.

  • 400 grammi di farina;
  • 3 uova;
  • 250 grammi di carne magra di maiale;
  • 200 grammi di carne di petto di pollo;
  • 100 grammi di mozzarella;
  • 50 grammi di burro;
  • brodo di carne;
  • prezzemolo;
  • basilico;
  • parmigiano;
  • sale;
  • pepe;


Preparate la pasta con la farina, le uova e un pizzico di sale. Copritela e lasciatela riposare per 30 minuti. Mettete la carne, tagliata a dadini, in una casseruola con brodo sufficiente a coprirla. Cuocete sino a quando non sia diventata tenera, toglietela dal brodo e passatela prima al tritacarne e poi nel passaverdure.

Eseguite la stessa operazione con la mozzarella e mettete il tutto in una ciotola. Aggiungete 2 cucchiai di parmigiano grattuggiato, un po’ di prezzemolo e basilico tritati, un pizzico di sale e pepe e nel caso il composto fosse troppo consistente ammorbiditelo con un po’ di brodo.

Stendete metà della pasta col matterello in modo da formare un rettangolo il più ampio e il più sottile possibile. Spruzzate la sfoglia con acqua e disponete il ripieno a mucchietti delle dimensioni di una nocciola a intervalli regolari distanti circa 3 cm l’uno dall’altro.

Con l’altra metà della pasta fate un rettangolo delle stesse dimensioni del primo e appoggiatelo sopra e premete gli spazi tra i mucchietti di carne in modo da sigillare le due sfoglie. Con l’apposita rotella tagliate i ravioli e lasciateli asciugare.

Lessate i ravioli in acqua bollente salata, scolateli, conditeli con burro fuso e scaglie di parmigiano, guarnite con qualche fogliolina di basilico e servite.

Commenti (2)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>