Peperoni ripieni all’italiana, si chiamano Pipi chini

di Alba D'Alberto Commenta

I peperoni ripieni sono un must dell’estate. In questa stagione calda i peperoni sono più dolci e più buoni e quindi occorre mettersi in pancia il meglio possibile. Ecco come portare in tavola i Pipi chini, secondo la ricetta proposta sul sito dell’EXPO che approfondisce ingredienti e preparazione di un piatto italiano. 

La particolarità di questa ricetta sta nel tipo di peperoni usati. Piccoli, rotondi, dal sapore dolce e molto intenso, sono reperibili in Calabria durante i mesi estivi.

file_54c75af318210

Ingredienti

  • Peperoni rossi, piccoli
  • 250 grammi di Carne macinata di manzo
  • Salsiccia di maiale
  • 100 grammi di Pane, solo la mollica
  • 50 grammi di Formaggio, grattugiato
  • Uova
  • pizzico di Pepe nero
  • 200 grammi di Formaggio, molle
  • Basilico, 3 foglie
  • pizzico di Sale
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 400 grammi di Patate

 

Preparazione

  1. Con un coltellino affilato togliere la calotta dei peperoni e privarli dei semi. Sciacquarli e metterli a lessare per qualche minuto. In questo modo riuscirete a togliere la pellicola esterna dei peperoni che risulteranno così più digeribili. Lasciarli freddare su un ripiano a testa in giù.
  2. Preparate il ripieno. In una ciotola mettete la carne macinata, una salsiccia spellata, 1 uovo intero, la mollica di pane ammollata e ben strizzata, il parmigiano e il basilico tagliato finemente. Amalgamate bene gli ingredienti e regolate di sale e pepe.
  3. Ora procedete a riempire i peperoni e a disporli su una teglia ricoperta di carta forno. Prendete il formaggio casolet (in alternativa anche l’asiago può andar bene) e tagliate dei quadratini che disporrete su ogni peperone. Versate un filo d’olio su ogni peperone.
  4. Tagliate delle patate a dadini piccoli, condite con olio e sale e disponetele tra i peperoni.
  5. Infornate a 180°C per 20 minuti circa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>