Patè di carciofi con anacardi e maggiorana

di Alba D'Alberto Commenta

Un patè è sempre indicato per le feste in compagnia perché può dare una svolta al buffet inserendo sulle tartine dell’aperitivo un gusto insolito, delicato e molto appetitoso. Dal sito dell’EXPO la descrizione, gli ingredienti e le modalità di preparazione del Patè di carciofi con anacardi e maggiorana.

Questo paté delicato ai carciofi con anacardi e maggiorana è ottimo spalmato su fettine di pane tostato o come dip per accompagnare verdure crude.

Ingredienti

  • 300 grammi di Carciofi, 2
  • 60 grammi di Anacardi, non salati
  • pizzico di Aglio in polvere
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • pizzico di Sale
  • pizzico di Pepe nero, macinato al momento
  • cucchiaio da tavola di Maggiorana, fresca
  • 100 millilitri di Vino bianco, secco
  • 600 milligrammi di Acqua
  • Succo di limone
  • presa di Sale grosso

Preparazione

  1. Pulite i carciofi, eliminate le foglie esterne e le punte, sbucciate i gambi per eliminare la parte legnosa. Metteteli a bagno in acqua acidulata con il succo del limone spremuto.
  2. Portate a bollore l’acqua nella quale avrete aggiunto il vino e una presa di sale grosso. 
  3. Dividete i carciofi in 4 spicchi e tuffateli nell’acqua in ebollizione insieme ai gambi. Fateli cuocere per circa 10-12 minuti o finché non saranno teneri. Scolateli e fateli raffreddare completamente.
  4. Mettete gli spicchi di carciofi in un piccolo frullatore insieme a tutti gli altri ingredienti. Frullate fino ad ottenere una crema morbida e omogenea.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>