Pasta Frolla

di Gabriele Amodeo 2

Il suo profumo delicato , speziato e che sa di burro, inonda la casa di chi la prepara di una fragranza che..

come preparare la pasta frolla

La pasta frolla è un impasto che serve da base per moltissimi squisiti dolci e torte della tradizione di pasticceria. Il suo profumo delicato , speziato e che sa di burro, inonda la casa di chi la prepara di una fragranza che sa di cose buone.

La pasta frolla viene infatti utilizzata per fare golose crostate, prelibati biscotti e squisiti pasticcini, tra le altre cose. La sua consistenza, una volta ultimata la cottura, diviene piuttosto croccante. Alcune varianti di questa rinomata pasta base di pasticceria, utilizzano la margarina come ingrediente al posto del burro, per renderla un po` più leggera, ma varierà  comunque anche la consistenza finale della pasta una volta cotta.


Qui di seguito vi diamo le indicazioni per preparare una pasta frolla classica.

  • gr. 190 di burro
  • gr. 125 di zucchero
  • gr. 325 di farina
  • 1 uovo intero
  • 2 tuorli
  • vanillina e scorza di limone q.b.

Porre la farina a fontana sul piano di lavoro, ed aggiungere il burro tagliato in sottile foglie, lo zucchero, le uova e la scorza grattugiata di limone e cominciare ad impastare. Fare in modo che gli ingredienti si amalgamino per bene e continuare ad impastare energicamente. E` molto importante miscelare ed impastare gli ingredienti piuttosto velocemente; mentre impastate, aiutatevi ad amalgamare il composto con le punte dei polpastrelli.

Qualora la pasta non dovesse legare bene, unire al composto dell`acqua fredda o del bianco d`uovo, e continuare ad impastare. Non appena si ottiene un composto omogeneo, liscio e ben compatto, procedere a formare una palla, proteggerla con la pellicola e riporla a riposare in frigorifero, per circa 30 minuti. A questo punto l`impasto è pronto per i vostri dolci.

Commenti (2)

  1. posso sostituire lo zucchero con lo zucchero a velo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>