Pasta al salmone

di Luana Commenta

Il salmone affumicato è possibile trovarlo ormai in tutti i supermercati in qualsiasi periodo dell'anno anche perchè ora è difficile..

pasta al salmone

Il salmone è una qualità di pesce molto gustosa è il suo aroma lo si può assaporare sia crudo che cotto, ma il migliore in assoluto, a mio avviso, è il sapore che regala al palato il salmone affumicato.

Il salmone affumicato è possibile trovarlo ormai in tutti i supermercati in qualsiasi periodo dell’anno anche perchè ora è difficile trovare un buon salmone selvatico.

La maggior parte dei salmoni che troviamo è di allevamento. Il salmone affumicato si può gustare in diverse varianti come ad esempio nelle tartine burro e salmone, spiedini di salmone e ananas, ma è possibile gustarlo anche con la pasta.

  • un etto e mezzo di salmone affumicato;
  • 40 cl di panna da cucina;
  • 1 cipolla;
  • ciuffi di finocchietto;


La preparazione della pasta al salmone è facile. Per prima cosa mettete a soffriggere in olio di semi di mais la cipolla tritata, nonappena la cipolla avrà un aspetto dorato, aggiungete il salmone tagliato alla julienne e mescolate con cura a fuoco lento.

A questo punto aggiungete al soffritto di salmone anche la panna liquida da cucina e mescolate con cura per poi spegnere il fuoco.

Nel frattempo potete far cuocere la pasta che una volta scolata farete saltare con la crema di salmone. Mettete nel piatto decorando con dei ciuffi di finocchio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>