Pain perdu di panettone, come si prepara

di Alba D'Alberto Commenta

Una ricetta tipica della tradizione gastronomica francese che fa capolino tra le proposte culinarie dell’EXPO 2015. Un ricettario che si arricchisce anche delle ricette che in Italia chiamiamo anti spreco!

Il pain perdu (pane perso) è un piatto della tradizione francese, (lo ritroviamo, però, anche nella tradizione triestina e mitteleuropea sotto il nome di Schnitte, o Snitte). Nasce per utilizzare in maniera appetitosa le fette di pane rimasto. A volte, per una versione più ricca, in Francia ho visto utilizzare anche il pan brioche. Perché quindi non provare con il panettone? Magari quello che rimane dopo le feste di Natale. Il procedimento è lo stesso: si prende del panettone aperto già da qualche giorno (se è fresco andrà benissimo egualmente), si taglia a fette, si immergono queste in una pastella composta da uova, latte e farina, per poi rosolarle in padella con poco burro. Il profumo che pervade la casa è meraviglioso! Provate a prepararlo per una ricca colazione consolatoria

Ingredienti

  • 8 fette di panettone
  • 4 Uova
  • 1/2 tazza di Latte intero
  • cucchiai da tavola di Farina
  • pizzico di Zucchero a velo
  • pizzico di Sale

 

Preparazione

  1. In una larga terrina sbattere le uova con il latte, la farina setacciata e un pizzico di sale. Immergere ogni fetta di panettone nel composto per 2-3 minuti, girandola una volta, in modo che si imbeva bene di uova e latte.
  2. Scaldare una noce di burro in una padella antiaderente e cuocervi le fette di panettone, 2-3 minuti per lato, fino a che non assumeranno un bel colore dorato. Mano a mano che le fette di panettone sono pronte, adagiarle su un piatto resistente al calore e tenerle in caldo nel forno. Aggiungere altro burro se necessario sul fondo della padella e continuare a cuocere le fette di panettone fino a esaurimento.
  3. Spolverare con zucchero a velo e servire le fette di pain perdu di panettone ben calde con l’accompagnamento preferito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>