Muffin soffici di verdura e formaggio di capra

di Alba D'Alberto Commenta

I muffin soffici di verdura e formaggio di capra sono una ricetta tratta dal sito dell’Expo che consente di tornare in forma dopo le feste evitando cibo spazzatura ma concedendosi qualcosa di assolutamente gustoso e salutare a tavola. 

Dei muffin salati sofficissimi, dal sapore che ricorda vagamente la crescia di Pasqua, adatti per un buffet, un picnic o per un brunch. Volevo dei muffin con poca farina e che rimanessero morbidi anche il giorno dopo, e questi, gluten-free, hanno una texture densa, che cede al morso e si scioglie in bocca, grazie alla ricotta. 

Muffin soffici di verdura e formaggio di capra

Ingredienti

  • 40 grammi di Farina di grano saraceno integrale
  • 40 grammi di Farina di riso integrale
  • 40 grammi di Farina di miglio
  • 40 grammi di Fecola di patate
  • Uova
  • 130 grammi di Ricotta, di capra
  • 50 grammi di Formaggio di capra stagionato, grattuggiato
  • 80 millilitri di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • cucchiaio da tè di Lievito in polvere, per salati
  • pizzico di Noce moscata, grattuggiata
  • pizzichi di Sale
  • pizzichi di Pepe nero, macinato
  • Cipolle, a cubetti
  • 300 grammi di Piselli
  • 50 millilitri di Latte di riso, o di capra

 

Preparazione

  1. Prepariamo le cipolle: affettiamole finemente e soffriggiamole in un cucchiaio dell’olio a disposizione. Aggiungiamo un po’ di acqua e facciamole stufare 10 minuti, fino a farle asciugare bene e renderle traslucide.
  2. Prepariamo le altre verdure: a questo scopo, é meglio cuocerle al vapore, o passarle in padella con un po’ di acqua fino ad ammorbidirle.
  3. Per i muffin: preriscaldiamo il forno (meglio ventilato) a 170 C. Separiamo le chiare dai tuorli, e montiamo i tuorli aggiungendovi piano piano 3/4 dell’olio, fino a renderli spumosi e simili ad una maionese. Combiniamo tutti gli ingredienti in polvere, e incorporiamoli poco alla volta al composto. Quando il mix indurisce aggiungiamo il latte, e iniziamo ad incorporare la ricotta e la verdura.
  4. Montiamo i bianchi a neve, e incorporiamoli al mix base, con movimenti circolatori dal basso verso l’alto. Il composto dovrebbe risultare una pastella non troppo liquida. Se sembra troppo solida, aggiungiamo il resto dell’olio.
  5. Ungiamo 8 stampini da muffin, e versiamo il composto dividendolo in parti uguali e riempiendoli per 3/4. Cuociamo per 30-40 minuti, facendo la prova dello stecchino a 30. Spegniamo il forno e lasciamoli riposare per 5 minuti. 
  6. Lasciamoli raffreddare un pochino prima di sformarli. Saranno ottimi anche per 3-4 giorni. Sono ottimi anche freddi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>