La vera colazione all’inglese: Full English Breakfast

di Chiara Cimini 3

Nell'ultimo post vi avevo parlato dei pancakes americani, i dolci che accompagnano la prima colazione..

Nell’ultimo post vi avevo parlato dei pancakes americani, i dolci che accompagnano la prima colazione statunitense; in questo articolo ho deciso di descrivervi, con cura, la tipica colazione inglese: la full english breakfast.

Oggi, moltissimi alberghi del mondo sono pronti a offrire un’ottima colazione inglese ai propri ospiti; si tratta di un menù completo, decisamente calorico, in grado di garantire un’incredibile fonte di energia per tutto il giorno.

Presso le famiglie aristocratiche dell’Inghilterra, la colazione viene servita come un pranzo, ovvero, suddividendola in più portate e recando in tavola un piatto alla volta.


La prima portata è costituita da un’aranciata fresca o un pompelmo tagliato a fette; la seconda portata è composta da fiocchi d’avena o da cornflakes immersi nel latte; la terza portata è formata dalle famosissime uova al tegamino con bacon fritto (pancetta), spesso accompagnate anche da salsiccia fritta, funghi e pomodori; la quarta portata è composta da arringa affumicata o rognoni piccanti; e, infine, la quinta e ultima portata si basa su del classico pane tostato spalmato di marmellata, accompagnato da una tazza di caffè o di tè. Ma passiamo alla preparazione di un delizioso English Breakfast.

  • 2 uova
  • 2 fette di bacon
  • 2 wurstel di suino
  • 3 fette di pomodoro
  • una manciata di funghi champignon precotti
  • 2 cucchiai di fagioli cannellini precotti
  • ketchup
  • burro
  • pane bianco x toast

Tagliate le fette di pane a metà  dandogli una forma triangolare, spalmatale di burro e fatele tostare. In una padella sciogliete un po’ di burro a fuoco medio e in seguito, fate rosolare il bacon fino a renderlo molto croccante. Ponete la pancetta in un piatto da portata e nella stessa padella friggete le due uova, facendo in modo che i tuorli restino morbidi. Depositate le uova nel piatto accanto al bacon e ripassate nel burro i wurstel e i funghi champignon.


Ponete tutto nel piatto e passate alla preparazione dei fagioli. Soffriggete un po’ di olio in un tegame e aggiungete i fagioli. Lasciateli cuocere e appena pronti irrorateli con il ketchup e mescolateli per bene. Unite al resto del piatto i fagioli e grigliate le fette di pomodoro. Ponetele accanto agli altri ingredienti della nostra colazione e servite il tutto accompagnato da un succo d’arancia, del tè o del caffè caldi e dei cornflakes immersi nel latte.

Commenti (3)

  1. ciao adoro Londra e tutte le volte che ci vado mi abbuffo a colazione…stamperò la tua ricetta e la e me la gusterò a casa..ciao grazie

  2. ciao, bell’articolo. vorrei sapere come hai fatto a scoprire che la colazione è suddivisa in portate. aspetto news

  3. Incredipile io ho una ricerca e gia ho tutto quel che mi serve

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>