Isleki – Torta di pane dal Turkmenistan

di Alba D'Alberto Commenta

Se siete di quelli che una volta ogni tanto sentono il bisogno di portare in tavola un piatto esotico, allora sappiate che è lì che vi aspetta la semplice e gustosa torta di pane del Turkmenistan. Ecco come prepararla. 

La ricetta, come al solito l’abbiamo pescata dal mare magnum di contributi caricati sul sito dell’EXPO 2015. Questa chicca è stata proposta da Barca pulita che dopo una breve introduzione passa subito a ingredienti e preparazione. In fondo si tratta pur sempre di pane e come diceva un noto cantautore, non è bene complicarne la ricetta. 

La ricetta più antica, così come ci riporta l’immagine del documentario di Barca Pulita, era semplicemente un impasto di pane ripieno di carne di pecora e cotto in una buca con la cenere rovente. Ovviamente in tempi moderni, la ricetta si è modificata per la cottura in teglia e nel forno, mentre per gli ingredienti abbiamo osservato l’aggiunta del pomodoro e della cipolla. 

Ingredienti

  • 500 grammi di Carne di pecora
  • 50 grammi di Strutto
  • Cipolle
  • cucchiai da tè di Sale
  • 1/4 cucchiaio da tè di Pepe nero, macinato
  • 360 millilitri di Acqua
  • Pomodori
  • cucchiai da tavola di Olio di oliva
  • 500 grammi di Farina
  • 10 grammi di Burro

 

Preparazione

  1. Tritare finemente la carne, il grasso, il pomodoro e la cipolla. Aggiungere il sale, il pepe e l’acqua, e mescolare il tutto accuratamente. 
  2. In un’altra grande ciotola, mescolare tutti gli ingredienti dell’impasto ( 1 cucchiaino di sale, 300 ml di acqua calda, 2 cucchiai di olio, farina) fino ad ottenere una bella palla morbida e liscia.
  3. Dividerlo a metà e stendere i due pezzi in due cerchi tondi, abbastanza per ricoprire una grande teglia rotonda o rettangolare. Ne avrete uno per la base e uno per ricoprirla. Ungete la teglia e stendete la prima sfoglia di pane, lasciando anche uscire sui bordi.
  4. Farcite con l’impasto di carne e verdure e chiudete bene con la seconda sfoglia di pane.
  5. Spennellare con acqua. Se desiderate creare l’apertura che vedete nell’immagine, non bucherellate la pasta.
  6. Cuocere in forno a 200° C sulla cremagliera centrale, fino a doratura, per 25-30 minuti. Aprite la torta incidendo con il coltello solo il primo strato di pane e creando un cerchio interno. Poi dal centro incidete come per tagliare a fette e aprite come nell’immagine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>