Fusilli con ragù vegetariano di Knorr

di Alba D'Alberto Commenta

Ci sono molti marchi che producono generi alimentari che poi si dilettano nel proporre ai loro clienti una serie di ricette incredibili. Knorr non è da meno e questa ricetta dei fusilli con ragù vegetariano è incredibile. 

Dopo gli straccetti di pollo alla normanna, torniamo al vecchio amore vegetariano con una ricetta messa a punto dagli esperti Knorr.

Ingredienti

  • 350 g di fusilli
  • 1 tavoletta di Magia d’Aromi Soffritto
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 carota
  • 1 costa di sedano
  • 1 zucchina
  • 50 g di piselli
  • 50 g di fagiolini
  • 3 pomodori medi maturi
  • 2 tavolette di Magia d’Aromi Erbe Mediterranee

Preparazione

fusilli-ragu-verdure(2)

Pulite le verdure e tagliatele a cubetti non troppo piccoli. Versate in una casseruola l’olio e unite la tavoletta di Magia d’Aromi Soffritto. Quando sarà sciolta aggiungete le verdure tranne i pomodori. Dopo qualche minuto bagnate con poca acqua e lasciate cuocere per una decina di minuti a fuoco basso. Unite le tavolette Magia d’Aromi Erbe Mediterranee e i pomodori a pezzetti. Nel frattempo cuocete al dente i fusilli, scolateli e versateli nel sugo. Fateli saltare a fuoco vivo, mescolando per un minuto, poi servite.

Una ricetta evidentemente semplice che garantisce una via d’uscita anche quando a tavola con voi ci sono dei vegetariani. Tra l’altro si parla di ingredienti genuini in grado di rendere anche il piatto molto colorato e si sa che i colori sono sempre un’attrazione per i bambini e i ragazzi. Insomma, questa ricetta – valutata facile e veloce, visto che per portarla in tavola serve appena mezz’ora – è da tenere in considerazione anche per far mangiare le verdure ai bambini che di solito si tengono ben alla larga da tutto quel che è verde

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>