Crema di funghi porcini al timo, ecco come si prepara

di Alba D'Alberto Commenta

Il freddo chiama i funghi, i funghi sono squisiti! Ma averli da mangiare così spezzettati potrebbe risultare un po’ forte. Meglio una vellutata e per ottenere il massimo risultato ecco le indicazioni che abbiamo tratto dal sito dell’EXPO. Questa vellutata ai funghi aromatizzata con il timo è un primo piatto vegan corposo e molto saporito, l’ideale da gustare nei primi mesi autunnali ma anche in inverno non c’è male. 

Ingredienti

  • 100 grammi di Funghi porcini secchi
  • Sedano rapa
  • Carote
  • Cipolle
  • Spicchio di aglio
  • Alloro, foglia
  • Timo, rametto
  • 250 milligrammi di Latte di mandorle, non zuccherato
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • pizzico di Sale
  • pizzico di Pepe nero
  • Pane, raffermo, a fettine

 

Preparazione

  1. Riducete in polvere i porcini tritandoli a lungo un po’ per volta in un mixer potente. Via via che si forma, raccogliete la polvere con un colino, quindi frullate di nuovo il rimanente e procedete allo stesso modo fino a quando tutti i funghi saranno polverizzati. Alla fine sciogliete la polvere ottenuta in 30 ml di latte di mandorle.
  2. Rosolate in padella la cipolla e la carota tritate con 3 cucchiai di olio, l’alloro e il timo.
  3. Pelate il sedano rapa e tagliatelo a cubetti che sbollenterete in acqua salata finché risulteranno morbidi. Tenete da parte l’acqua di cottura.
  4. Rimuovete timo e alloro dalla padella e aggiungete i cubetti di sedano rapa, il composto di funghi e il restante latte di mandorle, quindi fate cuocere per qualche minuto.
  5. Frullate il tutto fino a ottenere una vellutata dalla consistenza setosa aggiungendo, se necessario, un po’ di brodo vegetale. Salate e pepate.
  6. Preparate i crostini strofinando il pane con lo spicchio d’aglio e passandoli al forno per pochi minuti. Serviteli insieme alla crema calda guarnita con rametti di timo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>