Come si fanno i Goi Cuon cambogiani

di Alba D'Alberto Commenta

I Goi Cuon sono degli involtini di verdure e gamberi in carta di riso. Una ricetta tipica della cultura culinaria cambogiana. I meno esperti potrebbero attribuire la ricetta alla tradizione cinese ma è proprio sugli ingredienti e sulla cottura che si gioca la differenza “nazionale”.

Ingredienti

  • 12 Fogli di riso
  • 150 grammi di Gamberi, code
  • 100 grammi di Germogli di soia
  • 50 grammi di Noodles di riso
  • 1 Carote
  • ½ Cetrioli
  • 40 grammi di Menta
  • 100 grammi di Lattuga
  • 3 cucchiai da tavola di Salsa di pesce, Nuoc
  • ½ Peperoncino rosso piccante
  • 1 cucchiaio da tavola di Zucchero
  • 1 cucchiaio da tavola di Succo di lime
  • 20 grammi di Aglio

Preparazione

Scottate le code di gambero in abbondante acqua salata finché diventeranno rosa e privatele del guscio. Scottate anche i vermicelli per 2-3 minuti e scolateli bene dall’acqua in eccesso. Preparate quindi le verdure: tagliate la carota e il cetriolo a fiammifero, lavate e scolate le foglie di lattuga e la menta e spezzettatele finemente, sciacquate i germogli.

Preparate la salsa sciogliendo lo zucchero in 3 cucchiai di acqua, insaporite con il succo di lime e la salsa di pesce. Tagliate il peperoncino a rondelline sottili, unitelo alla salsa insieme all’aglio tritato e alla carota a fiammifero. 

Bagnate le gallette di riso passandole velocemente nell’acqua una per una, asciugando con un panno di cotone pulito l’eccesso d’acqua; quando la galletta sarà ammorbidita farcitela distribuendo all’interno le verdure, i gamberi e gli spaghetti. 

Arrotolate quindi l’involtino a forma di sigaro e inzuppatelo subito dopo nella salsa di pesce nuoc mam cham nguyen chat.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>