Cocottes di Spinaci e Stilton con Nocciole e Tartufo Marzuolo

di Alba D'Alberto Commenta

Ogni volta che sentite parlare di tartufo vi si drizzano le orecchie e poi si abbassano immediatamente per via del prezzo di questo prodotto così esclusivo. Eppure bisogna dire che non a tutti piace il tartufo, anzi c’è proprio chi non lo ama e forse accade perchè è difficile da cucinare. Ecco una ricetta per ristabilire l’equilibrio.

Quindi se siete presi dall’odi et amo verso il tartufo, così imparerete ad apprezzarlo tra i fornelli. Una gustosissima cocottes per le sere più fredde. La ricetta arriva dall’EXPO 2015.

Queste cocottes di spinaci e Stilton con nocciole e tartufo marzuolo, rappresentano un mix di sapori intensi e di consistenze diverse, una ricetta velocissima e gustosa, da provare. 

Ingredienti

  • 700 grammi di Spinaci, freschi
  • 250 grammi di Stilton
  • 30 grammi di Nocciole
  • grammi di Tartufo bianco, 1 pallina grande come una noce
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • pizzichi di Sale
  • 20 grammi di Burro

 

Preparazione

  1. Lavate molto bene gli spinaci, eliminate le coste più dure e tagliate grossolanamente le foglie. Scaldate un filo d’olio in una padella, unitevi gli spinaci e fate appassire e rosolare, salando un pochino, fino a che non avranno perso tutta la loro acqua (5-10 minuti). 
  2. Affettate lo Stilton a fettine spesse circa ½ cm. Imburrate le cocottine, quindi procedete con strati di spinaci e di Stilton fino ad esaurimento degli ingredienti (io ho fatto 3 strati di ciascuno), terminando con il formaggio. 
  3. Ponete sulla superficie le nocciole spezzettate grossolanamente, quindi infornate a 200° C per circa 10 minuti. A fine cottura sfornate, lasciate riposare un quarto d’ora, grattugiate abbondante tartufo sulla superficie e servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>