Bucatini al pesto di broccoli, alici e uvetta, leggera leggera

di Alba D'Alberto Commenta

Una ricetta insolita e agrodolce adatta soltanto a chi ama mescolare il sapore deciso delle alici con la dolcezza della frutta. Una ricetta che per l’EXPO è da considerare italiana anche se richiama alla memoria l’abitudine caraibica  gustare il pesce con frutti dolciastri. 

I bucatini con il pesto di broccoli, alici e uvetta, sono un piatto semplice della cucina italiana, ma pieno di contrasti. Il dolce dell’uvetta e il salato delle alici, la morbidezza del pesto di broccoli e la croccantezza dei pinoli e delle mandorle fanno di questo piatto una vera delizia.

Ingredienti

  • 300 grammi di Broccoli, fresco
  • 150 millilitri di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 30 grammi di Mandorle, scaglie già pulite
  • 40 grammi di Pinoli
  • 20 grammi di Pecorino romano
  • 20 grammi di Parmigiano Reggiano
  • Spicchio di aglio
  • grammi di Sale
  • 400 grammi di Pasta, Bucatini
  • 200 grammi di Alici o Acciughe sott’olio, filetti, fresche già pulite
  • Alici o Acciughe, acciughe
  • grammi di Pepe nero, macinato
  • 30 grammi di Cipolle, bianca, tritata
  • 30 grammi di Uvetta, sultanina

 

Preparazione

  1. Mettete a bagno l’uvetta nell’acqua per circa un ora. Preparate il pesto: cuocete i broccoli mondati e tagliati a roselline in acqua bollente salata per sei minuti, poi scolateli e immergeteli in acqua ghiacciata, in modo da preservarne il colore brillante.
  2. Asciugateli e frullateli assieme allo spicchio d’aglio privato dall’anima, ai pinoli, le mandorle, il pecorino e il parmigiano, emulsionando con l’olio extra vergine d’oliva e aggiustando di sale.
  3. Sciacquate sotto l’acqua corrente i filetti di alice e asciugateli per bene, poi tagliateli a pezzetti. Mondate e tritate finemente la cipolla e ponetela in una padella assieme all’olio e ai filetti di acciuga, fate appassire la cipolla e sciogliere i filetti d’acciuga a fuoco dolce, mescolando di tanto in tanto.
  4. Versate nella padella i filetti di alice con un filo di olio extravergine di oliva, dopo un paio di minuti aggiungete l’uvetta strizzata e i pinoli, aggiustate di sale, pepate e fate cuocere per circa dieci minuti a fuoco basso.
  5. Nel frattempo mettete a bollire l’acqua bollente salata per la pasta e al bollore versate gli spaghetti e fateli cuocere rispettando i minuti di cottura riportati sulla scatola. Scolateli al dente e conservate circa 100 ml di acqua di cottura.
  6. Versate i bucatini nella padella delle alici, aggiungete l’acqua di cottura e il pesto di broccoli e mescolate per uniformare gli ingredienti. Servite guarnendo il piatto con pinoli, scaglie di mandorle e uvetta.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>