Bramborak ricetta

di admin Commenta

La preparazione è semplicissima e veloce, ma consiglio di cucinare questo piatto saltuariamente poichè risulta essere molto pesante per via di una lunga frittura..

La Repubblica Ceca è diventata ormai una delle mete più gettonate per noi italiani e sono sempre di più le persone che desiderano cucinare a casa i piatti provati a Praga piuttosto che Pilsen o Brno. Oltre al Gulas che abbiamo già avuto modo di provare qualche settimana fa, oggi è la volta della Bramborak, ovvero un piatto realizzato con una base di patate e aglio.

La preparazione è semplicissima e veloce, ma consiglio di cucinare questo piatto saltuariamente poichè risulta essere molto pesante per via di una lunga frittura.



La quantità è a discrezione del cuoco, ma a titolo d’esempio posso consigliare di usare 3 patate per persona. Innanzitutto sbucciate e lavate le patate, successivamente grattuggiatele bene in modo da creare una bella pastella nella quale andrete ad aggiungere una testa d’aglio grattuggiata. Mescolate il tutto bene prima di adagiare su una padella dove avrete prima fatto scaldare bene dell’olio di semi qualche cucchiaio di pastella al fine da comporre delle tortine omogenee.

Quando vedrete che la tortina comincerà a dorarsi giratela sottosopra e cuocete anche l’altra faccia. Una volta cotta fatela scolare su un panno di carta in modo da eliminare dalla Bramborak l’olio in eccesso. A questo punto salate e mangiate. Una variante potrebbe essere quella di adagiare nella pastella alcuni pezzi di carne di pollo per poi cuocere tutto insieme.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>