3 zuppe fredde per chi vuole sfuggire al caldo estivo

di Alba D'Alberto Commenta

Le zuppe sono sempre calde? Non proprio. Esistono anche della varianti fredde della zuppa che sono d’aiuto a chi vuole tenersi alla larga dalla calura estiva con piatti che ricordano l’inverno ma in realtà sono freschi e gustosi, da preparare in estate. 

Abbiamo trovato quest ricette su Repubblica che consiglia molte più soluzioni rispetto alle nostre. Ecco le zuppe fredde che ci sembrano più interessanti. 

Zuppa fredda di pomodoro

Ingredienti (per 4 p.): 1 kg di pomodori ben maturi, 2 spicchi d’aglio, 2 fette di pane raffermo o tostato, 200 ml olio extra vergine di oliva, crostini di pane saltati in padella antiaderenti, basilico fresco, aceto.

Scottare in acqua bollente i pomodori 1 minuto.  Pelarli, tagliarli a cubi togliendo i semi e l’anima verde. Ammollare il pane con acqua e poco aceto, quando diventa morbido strizzarlo e metterlo nel mixer. Aggiungere il pomodoro e gli spicchi di aglio. Aggiungere metà olio di oliva, sale e pepe. Far freddare in frigo la crema. Servire decorando con basilico, crostini di pane e un filo d’olio.

Zuppa fredda di melone e cocomero

Ingredienti (per 4 p.): 1 cocomero piccolo, 2 meloni, olio extra vergine di oliva, sale, pepe, basilico, aceto balsamico, 80 g prosciutto crudo.

Con un robot da cucina frullare il melone sbucciato e privato dei semi. Aggiungere metà cocomero e frullare. Fare a dadini il cocomero restante. Far freddare la crema. Saltare il padella antiaderente il prosciutto crudo per farlo croccante. Servire la zuppa, decorare con dadini di cocomero, il prosciutto croccante, una foglia di basilico, olio, aceto balsamico, sale e pepe.

Zuppa fredda di carote

Ingredienti (per 2 p.): 250 g carote, 1 peperone giallo, 1/2 cipolla, 400 ml brodo vegetale, 100 ml di panna liquida, olio extra vergine di oliva, sale e pepe, menta fresca.

Mondare le carote, la cipolla e il peperone. Farli a rondelle e cubetti e saltarli in padella, aggiungendo poi il brodo vegetale. Far stufare per 15 minuti circa.
Una volta cotti lasciar freddare, mettere in un robot da cucina e frullare con la panna. Mettere in frigo e far freddare. Servire decorando con menta fresca, olio, sale e pepe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>