Vino abbinato al Pollo al Curry

di Gabriele 1

La prima opzione è accostare un vino ricco di note aromatiche per creare un`accoppiata vivace al palato con..

vino bianco

Le strade da scegliere nell`abbinamento del vino ad una pietanza così sapida, piccantina e speziata sono due, da ricercarsi ovviamente tra i vini bianchi fermi.

La prima opzione è accostare un vino ricco di note aromatiche per creare un`accoppiata vivace al palato con un tripudio di sapori, in questo caso la scelta cade senz`altro su un Traminer Aromatico (Gewurztraminer);

la seconda è quella di abbinare un vino bianco dal carattere tranquillo, secco, con una buona acidità  che faccia da base alle acrobazie di gusto del pollo al curry, in questo caso la nostra scelta ricade su un Bianco d`Alcamo.



Per il Gewurztraminer suggeriamo un Cortaccia 2007, corposo e con le caratteristiche tipiche del vitigno. Di colore giallo oro, il bouquet tipico fruttato, con sentore di miele selvatico e rosa. Il gusto è pieno e la persistenza aromatica è prolungata. La gradazione alcolica è pari a 14% e la temperatura di servizio ideale, per cogliere appieno tutta la carica aromatica, è di 12°.

Per il Bianco d`Alcamo, la nostra scelta cade su un Firriato 2007 Alcamo DOC, dal colore giallo dorato, sentori delicati di mandorla e pera che si ritrovano morbidamente al palato accompagnati da una fresca acidità . Il grado alcolico è 13% e la temperatura di servizio è compresa tra 12 e 14°.

Queste due scelte attraversano da nord a sud l`Italia, Trentino Alto Adige per il Traminer e Sicilia Nord Ovest per il Bianco d`Alcamo. Il nostro suggerimento è quello di abbracciare tutta la penisola provandole entrambe.

Gabriele

Commenti (1)

  1. w il pollo al curry +
    gewurtztraminer..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>