Zuppa con funghi e patate

di Alba D'Alberto Commenta

funghiL’inverno è ormai alle porte, e non c’è niente di meglio che accompagnarlo degustando un piatto caldo. Un esempio? La zuppa di funghi e patate. Ideale già a partire dall’autunno, stagione della quale esalta sapori e prodotti, corposo e ottimo come prima portata.

Ingredienti

Per preparare la zuppa di funghi e patate si ha bisogno di ingredienti di qualità, selezionati con cura.

Ecco, dunque, le ‘dosi’ calcolate per quattro persone:

– 500 grammi di funghi misti;

– 500 grammi di patate;

– 1 spicchio di aglio;

– 1 litro di brodo vegetale;

– Prezzemolo quanto basta;

– 4 cucchiai di olio extravergine d’olivaM;

– Sale quanto basta;

– Pepe quanto basta;

Preparazione

Una volta acquisiti tutti gli ingredienti si può procedere con la preparazione della zuppa con funghi e patate.

Come? In primo luogo bisogna sciacquare leggermente i funghi sotto l’acqua corrente, privandoli delle estremità terrose presenti nel gambo e tagliando i più grossi a fette, tenendo interi quelli più piccoli.

Poi sarà necessario sbucciare le patate e tagliarle a dadini.

Successivamente bisognerà versare l’olio e l’aglio in una pentola dai bordi alti, scaldarli e, non appena l’aglio inizierà ad essere dorato, toglierlo e versare i funghi con le patate assieme a un pizzico di sale, facendoli rosolare per 5 minuti.

Aggiungere il brodo bollente con il prezzemolo tritato, coprire la pentola con un coperchio e lasciare cuocere per una ventina di minuti.

Dopo aver raggiunto la cottura ottimale, spegnere il fuoco e aggiustare di sale e pepe, quindi servire la zuppa calda, pronta per essere degustata.

Una zuppa con funghi e patate che si rispetti non può essere priva di un buon vino rosso toscano.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>