Vellutata di zucca in crosta

di Fabiana Commenta

Un cuore morbido in un involucro croccante: ecco la vellutata di zucca in crosta

Novembre è il mese della zucca che si presta come ingrediente principale di ricette di vario genere, dai primi ai dolci. Parliamo oggi della vellutata di zucca in crosta, un primo piatto molto diffuso negli Stati Uniti dove viene servito soprattutto in occasione del Thanksgiving Day.

La preparazione è piuttosto semplice e la ricetta è una gustosa rivisitazione di una zuppa classica con ripieno morbido racchiuso da un involucro croccante. 

INGREDIENTI

  1. pasta sfoglia, g 500
  2. polpa di zucca g 500,
  3. fagioli bianchi lessati g 250,
  4. latte g 200,
  5. panna g 200,
  6. cipolla g 70,
  7. farina g 60,
  8. burro g 50,
  9. semi di papavero,
  10. brodo l 1,
  11. olio d’oliva, sale, pepe, noce moscata, rosmarino

PREPARAZIONE

Tritate la cipolla e lasciatela soffriggere con poco olio, poi aggiungete la zucca tagliata a dadini e i fagioli.

Unite pian piano anche la farina e lasciatela assorbire, poi aggiungete il brodo, il latte, il sale, il pepe. 

Lasciate bollire tutto a fuoco moderato per circa 40 minuti.

Terminata la cottura dovrete frullare tutto e unire un po’ di panna per rendere più cremoso il composto.

Nel frattempo prendete le zuppiere di portata rivestite con della carta forno e disponete all’interno di ciascuna della pasta sfoglia che avrete spennellato d’olio per creare una sorta di contenitore.

Versate all’interno di ciascuna zuppiera un po’ della vostra vellutata e ricopritela ciascuno con un disco di pasta.

Spolverizzate la copertura con un po’ di semi di papavero, un pizzico di noce moscata e di pepe e infornate a 200° lasciando cuocere per circa 10 min circa. Servite le vostre porzioni di vellutata di zucca bel calde: l’involucro croccante e dorato conterrà un gustoso ripieno ripieno morbido.

 

Foto Thinkstock

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>