Trofie al profumo d’estate

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare una tipica e fresca ricetta estiva.

Trofie al profumo d'estate

Sebbene, purtroppo, ancora non sia estate, nonostante il tempo clemente di questi giorni di fine marzo lascerebbe intendere tutto il contrario, una ricetta di codesto tipo, fresca, sana, genuina e colorata, potrebbe farci meglio sopportare il momento grazie al profumo dell’estate che sarà.

LA PASTA

Trenette al pesce spada

Pennette salsiccia e sedano

Cavatelli alla tonnara

INGREDIENTI

– 400 grammi di trofie

– 2 zucchine

– una melanzana

– un peperone giallo

– una cipolla

– 10 pomodorini

– 40 grammi di formaggio grana grattugiato

– olio EVO

– uno spicchio d’aglio

– peperoncino

– dado granulare vegetale

– sale

– Pulisci tutte le verdure e, dopo averle accuratamente lavate ed asciugate, tagliale alla julienne

– Pulisci allo stesso modo i pomodorini che, invece, taglierai in quattro parti uguali

– Sbuccia l’aglio, schiaccialo, e fallo dolcemente rosolare in padella con un filo di olio extravergine di oliva

– Rimuovi l’aglio, non appena l’olio avrà adeguatamente assorbito il sapore dello stesso, ed aggiungi tutte le verdure

– Alza la fiamma e, per circa 5 minuti, lascia rosolare a fuoco vivace rimestando di quando in quando

– Regola dunque di sale, pepe, peperoncino, dado granulare vegetale e copri con un dito d’acqua bollente

– Abbassa il fuoco e, mescolando accuratamente così che il dado si sciolga ed i sapori si amalgamino, cuoci per circa 20 minuti ponendo attenzione a che la salsa risulti ben tirata

– Cuoci le trofie in abbondante acqua salata bollente

– Scola la pasta, ancora molto al dente, e versala in padella così da portarla a cottura e, contemporaneamente, insaporirla con la salsa al profumo d’estate

– Servi in tavola dopo aver adagiato la pasta sul piatto da portata e aver spolverato con abbondante formaggio grana grattugiato fresco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>