Strangolapreti ricetta tradizionale

di Vito Verna Commenta

Come preparare, in casa ed in brevissimo tempo, degli ottimi strangolapreti.

Dopo avervi spiegato come realizzare gli strozzapreti alla calabrese nonché gli originali strozzapreti romagnoli, vogliamo aiutarvi nella realizzazione degli strozzapreti, altrimenti detti strangolapreti, fatti in casa.

Vediamo immediatamente come preparare questo piatto, tra i più tipici di quelli delle ricette tradizionali italiane.


INGREDIENTI

– 350 grammi di farina bianca 00

– mezzo litro di latte (o acqua)

– sale q. b.

– In una capiente pentola bisognerà scaldare il latte, ponendo attenzione affinché non bruci, con un pizzico di sale.

– Una volta scaldato si provvederà ad aggiungervi, in un unica soluzione e nello stesso tegame, tutta la farina

– Il composto ottenuto, dunque, si verserà sulla spianatoia e si lavorerà sino a che non si otterrà un impasto lucido e morbido

– Si ricaveranno, quindi, dei cilindretti della dimensione di un dito che si provvederà a tagliare a tocchetti

– I tocchetti ottenuti si lavoreranno, infine, sulla spianatoia, così da ottenere degli gnocchetti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>