Spaghetti con le vongole ricetta tradizionale

di Vito Verna Commenta

Come cucinare degli ottimi spaghetti con le vongole.

Una delle più classiche ricette della tradizione culinaria italiana è sicuramente quella degli spaghetti con le vongole. Di difficile preparazione vi spieghiamo oggi come ottenerne un piatto che si avvicini, il più possibile, al gusto, al sapore, all’odore e al colore di quello classico, gustato a Napoli e dintorni.

RICETTE CON GLI SPAGHETTI

Spaghetti al Chianti

Spaghetti aglio olio e peperoncino

Spaghetti alla puttanesca


INGREDIENTI

– 400 grammi di spaghetti

– 1 chilogrammo di vongole veraci

– 10 pomodorini

– 150 millilitri di vino bianco

– 1 spicchio di aglio

– prezzemolo

– olio EVO

– peperoncino

– sale

– Si comincerà ponendo in ammollo in abbondante acqua salata (1 cucchiaio di sale per ogni litro d’acqua) e per almeno 1 ora, le nostre vongole

– Dopodiché, così come sono, si porranno in un tegame e, a fuoco bassissimo, si aspetterà che si aprano.

– A questo punto si scarteranno quelle guaste (quelle non aperte) e si filtrerà il sughetto di cottura che si sarà naturalmente formato

– Al sughetto filtrato. che avremo posto in una padella, si aggiungeranno l’olio, l’aglio, il prezzemolo e le vongole e si lascerà cuocere per alcuni minuti

– Si uniranno, quindi, i pomodorini ed il peperoncino e, alzando la fiamma, si lascerà sobbollire brevissimamente bagnando con il vino bianco

– A parte si cuoceranno gli spaghetti, che si scoleranno al dente e si uniranno al sugo direttamente in padella

– Fate saltare per alcuni minuti e servite ben caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>