Spaghetti con la mollica e acciughe

di laura86 Commenta

174346775
Un piatto tipico della tradizione culinaria meridionale sono gli Spaghetti con la mollica e acciughe. Questo primo piatto molto semplice e leggero veniva preparato dai contadini poveri perchè nonostante la semplicità degli ingredienti è molto nutriente.
Questa pietanza può essere preparata in circa 10-15 minuti.
Altri primi piatti molto gustosi sono le Linguine al nero di seppia e gli Spaghetti alla chitarra abruzzesi.

INGREDIENTI (x 4 persone)
350 gr di pasta tipo spaghetti n°5
160 gr di mollica di pane (tipo pugliese)
1 peperoncino piccante rosso fresco
4 filetti di acciughe (o alici) sotto sale
200 ml di olio extravergine di oliva
2 spicchi d’aglio
3 cucchiai di prezzemolo tritato
Sale q.b.

PREPARAZIONE

Versare in una padella circa 1/3 dell’olio extravergine di oliva, riscaldarlo ed aggiungere i filetti di acciuga (o alice) dissalati, il peperoncino piccante rosso e l’aglio schiacciato. Far rosolare il tutto delicatamente e con l’ausilio di un mestolo in legno spappolare le acciughe.
Togliere da un pezzo di pane, preferibilmente tipo pugliese, circa 160 gr di mollica e sbriciolarla utilizzando un coltello o un mixer. In un’altra padella versare il restante olio extravergine di oliva, riscaldarlo e versare la mollica ed uno spicchio d’aglio schiacciato. Soffriggere il tutto finchè la mollica non risulterà croccante e con un colore ambrato. Condire con il prezzemolo tritato ed un pizzico di sale.
Cuocere la pasta tipo spaghetti n°5, scolarla quando sarà al dente e rimetterla nella pentola. Condirla col composto di acciughe ed amalgamare. Fatto ciò, versare la pasta nella padella contenente la mollica croccante e mischiare velocemente in maniera tale che la mollica non perdi la croccantezza. Servirla ben calda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>