Spaghetti alle acciughe e fiori di zucca

di AnnaMaria Commenta

Gli spaghetti alle acciughe e fiori di zucca sono un piatto semplicissimo e dalla straordinaria bontà. Ideali da preparare quando i fiori di zucca sono di stagione, si fanno in pochi minuti anche perchè i fiori di zucca non hanno bisogno di tantissima cottura e voi potrete preparare il condimento mentre la pasta cuoce. Insomma una ricetta, più che facile, facilissima, alla quale potete aggiungere un pizzico di scorzetta grattugiata di limone bio per aggiugnere un pizzico di profumo mediterraneo.

Ingredienti:

  • 350 gr di spaghetti
  • 20 fiori di zucca
  • 6 filetti di acciuga sott’olio
  • un limone bio
  • un mazzetto di prezzemolo
  • uno spicchio d’aglio
  • sale e pepe
  • olio evo

Preparazione:

  1. Pulite i fiori di zucca eliminando il pistillo e i gambi. Puliteli con carta da cucina leggermente inumidita senza sciuparli troppo.
  2. In una padella versate un filo di olio. Rosolate l’aglio  e fatevi sciogliere i filetti di acciuga. Unite anche i fiori di zucca e amalgamate il condimento per 2 minuti.
  3. Intanto cuocere gli spaghetti in abbondante acqua bollente salata. Cuoceteli al dente togliendo un minuto dal tempo indicato sulla confezione e poi scolateli.
  4. Fateli saltare in padella a fuoco medio, per 1 minuto, insieme al condimento.
  5. Cospargete la pasta con il prezzemolo tritato e con la scorza grattugiata del limone. Servite.

Altre ricette per gli spaghetti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>