Spaghetti alla marinara

di Fabiana Commenta

Un classico della cucina italiana, velocissimo da preparare

spaghettiGli spaghetti alla marinara sono un classico della cucina italiana e della dieta mediterranea. Merito degli ingredienti, tutti ottimi e di semplice reperibilità: in effetti gli spaghetti alla marinara sono un piatto semplicissimo da preparare anche da un momento all’altro anche perché richiedono ingredienti quasi sempre disponibili in tutte le cucine. 

Vediamo gli ingredienti necessari e la preparazione.

 

INGREDIENTI

 

  • 250 gr di spaghetti
  • 200 ml di olio extravergine d’oliva
  • prezzemolo
  • 100 gr di filetti di alici sott’olio
  • 100 gr di olive nere denocciolate
  • 1 cucchiaio di capperi dissalati
  • 2 spicchi d’aglio
  • 100 gr di pomodorini ciliegini
  • origano
  • pepe nero

SPAGHETTI ALLA PIZZAIOLA 

SPAGHETTI ALLA NORMA 

PREPARAZIONE

 

La preparazione del piatto è molto semplice. Preparate il sugo facendo rosolare all’interno di una padella antiaderente l’aglio tagliato finemente insieme a l’olio extravergine di oliva. 

Nel frattempo lavate e tagliate i pomodorini a cubetti riducendoli in pezzetti piuttosto piccoli: quando l’aglio si sarà imbiondito versateli nella padella.

 

Mescolate e fate in modo che i pomodori si sciolgano per bene in modo tale da poter meglio condire la pasta. Aggiungete le alici, i capperi, le olive snocciolate e tagliate a rondelle.

 

Lasciate cuocere il sugo per circa 15 minuti tenendo la fiamma alta e mescolando di continuo in modo tale da non far attaccare il condimento alla padella. Aggiungete anche l’origano e mescolate ancora. Come avrete notato non abbiamo aggiunto il sale visto che si tratta di un tipo di condimento molto salato per via delle acciughe e dei capperi.

Nel frattempo fate bollire l’acqua salata all’interno di una pentola e quando sarà giunta a ebollizione cuocete gli spaghetti. 

Scolate gli spaghetti al dente e poi saltateli per qualche minuto in padella in modo tale da far assorbire per bene il sugo alla pasta. Una volta mantecati gli spaghetti, ma non esagerate per non scuocerla, mettete la pasta all’interno di un piatto di portata e condite con del prezzemolo fresco tritato e del pepe nero. Decorate con in filo di olio a crudo e se vi piace anche con qualche foglia di basilico. 

 

 

Foto Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>