Spaghetti ai frutti di mare Bimby

di Vito Verna 1

Come realizzare, velocemente, un ottimo piatto di spaghetti ai frutti di mare.

Vogliamo spiegarvi, oggi, come realizzare, in brevissimo tempo, degli ottimi spaghetti ai frutti di mare. Il trucco? Sta tutto nell’utilizzo del Bimby che permette di risparmiare tempo e fatica ma garantisce risultati ottimali.

RICETTE CON GLI SPAGHETTI

► Spaghetti al Chianti

► Spaghetti aglio olio e peperoncino

► Spaghetti alla puttanesca


INGREDIENTI

– 1 aglio

– prezzemolo q.b

– 40 grammi di olio di oliva

– 1 confezione di frutti di mare

– spaghetti 300 grammi

– 3 cucchiai di pomodoro pelato

– 35 grammi di vino bianco

– 600 grammi acqua

– sale 1 cucchiaino

– Per prima cosa si metteranno, nel mixer del Bimby, aglio e prezzemolo e si fanno andare per 5 secondi alla 6^ velocità

– In seguito si aggiungerà l’olio  si farà andare il tutto a 100° centigradi per 3 minuti alla 1^ velocità

– Mantenendo velocità e temperatura si integreranno i frutti di mare e si farà andare per ulteriori 3 minuti

– A questo punto si uniranno i pomodori e si continuerà per altri 2 minuti

– Infine aggiungere l’acqua e, dopo 8 minuti, gli spaghetti, per altri 8 minuti

– Servire con una spruzzata di prezzemolo.

Commenti (1)

  1. Oddio che bontà, mi vien voglia di cucinarla per pranzo! Peccato che non ho gamberi in casa…
    Che vino ci abbineresti? Bianco o rosso? Io prenderei un Santa Cristina, leggero e profumato. Tra l’altro ora c’è un concorso, si vince un iPad2…tenterò la sorte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>