Come si preparano i cavatelli con broccoli e ‘nduja

di Alba D'Alberto Commenta

Com’è facile immaginare dagli ingredienti dei Cavatelli con broccoli e ‘nduja, si tratta di una ricetta calabrese. Un piatto in cui il sapore delicato e dolciastro dei broccoli incontra o meglio sposa, il sapore piccante e deciso della ‘nduja. 

I cavatelli sono invece un tipo di pasta tipicamente meridionale preparata con la semola di grano duro e l’acqua. Moltissime le varianti regionali a partire dal nome: in Puglia vengono chiamati “cavatieddi e cecatelli”, in Sardegna “malloreddus”,in Sicilia “gnucchiteddi ” ed infine in Calabria “rascatieddi“. I cavatelli con i broccoli e ‘nduja sono un primo ricco, ottimo nella stagione invernale ma ideale anche quando l’autunno fa capolino in città. 

Ingredienti

  • 350 grammi di Pasta, cavatelli
  • 500 grammi di Cimette di broccolo
  • cucchiai da tavola di ‘Nduja calabrese
  • Scalogno
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • pizzico di Sale
  • 50 grammi di Parmigiano Reggiano

Preparazione

file_54e38490c5b3f

  1. Tagliare i broccoli in cimette, lavateli per bene sotto l’acqua corrente, quindi fateli cuocere in acqua bollente salata per 7/8 minuti. Prima di scolarli verificate con la forchetta che siano leggermente al dente perché vanno ripassati in padella.
  2. Scolateli, conservando un po’ di acqua di cottura. Portate a bollore una pentola con acqua salata per la cottura dei cavatelli. Nel frattempo in una padella fate scaldare qualche cucchiaiata di olio, aggiungete uno scalogno tritato finemente, fate rosolare quindi aggiungere i broccoli e l’nduja.
  3. Continuate la cottura fino ad amalgamare bene il tutto, aggiungendo, se serve, qualche cucchiaio di acqua di cottura utilizzata per i broccoli. Scolate quindi i cavatelli al dente e “ripassateli” a fuoco vivace nella padella con i broccoli e ‘nduja.
  4. Servire i cavatelli con broccoli e ‘nduja belli caldi, cospargendo con il Parmigiano Reggiano grattugiato. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>