Sfoglia di lenticchie e salame

di Vito Verna Commenta

Come preparare una sorprendente torta salata con lenticchie e salame a dadini.

A tutti noi dispiace, all’indomani di un pasto ricco ed importante, gettare nella spazzatura quanto avanzato poiché preparato in dosi eccessive rispetto a quanto effettivamente consumato.

Dispiace, naturalmente, non solamente per i gustosi alimenti in sé bensì anche per lo spreco economico che, in questo modo, va perpetrandosi nonostante le difficoltà finanziarie di moltissimi italiani.

Come fare, dunque, per evitare gli sprechi alimentari così da risparmiare?

Una risposta, che molti di voi troveranno sicuramente gradita, potrebbe essere quella di riutilizzare, in maniera creativa e fantasiosa, i nostri avanzi che, in questo modo, potrebbero acquistare nuova vita e nuovi sapori.

Esempio perfetto di riciclo creativo del cenone di Capodanno è questa sfoglia di lenticchie e salame che subito vi descriviamo.

INGREDIENTI

– un rotolo di pasta sfoglia

– avanzi di lenticchie

– salame a dadini

– Per la realizzazione di questa ricetta occorrono davvero pochissimi e semplici passaggi che, in pochi minuti, vi permetteranno di ottenere una torta salata davvero gustosa.

– Si comincerà, naturalmente, stendendo la pasta sfoglia sul piano e lavorandola così che risulti sufficientemente sottile. In alternativa, per rendere il tutto maggiormente genuino e naturale, consigliamo di seguire le istruzioni della ricetta per la pasta sfoglia fatta in casa.

– A questo punto, nel centro, si verseranno le lenticchie precedentemente mescolate con i dadini di salame

– Si porrà dunque la sfoglia in una teglia rotonda da forno, si chiuderanno i bordi così che il ripieno non esca, e si porrà il tutto in forno, a 180 gradi centigradi, per 15 minuti

– Ottima fredda può venire consumata calda, appena sfornata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>