Risotto fragole e stracchino per la primavera che avanza

di Alba D'Alberto Commenta

La primavera è la classica mezza stagione, quella che non si sa mai come vestirsi, che non si capisce bene se faccia caldo o freddo. La stagione n cui si mescolano odori e sapori con risultati inaspettati. Ecco per esempio il risotto che mette insieme le fragole e lo stracchino

Dopo i sapori intensi degli gnocchi allo stracchino, con questa ricetta si va sul classico. Il risotto alle fragole e stracchino è un piatto senza tempi, dalla sicura riuscita.

file_5514a2364d914

Ingredienti

  • 200 grammi di Fragole, fresche
  • Scalogno
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 180 grammi di Riso Carnaroli
  • 1/2 bicchiere di Vino bianco
  • 700 millilitri di Brodo vegetale
  • 100 grammi di Stracchino

 

Preparazione

  1. Lavate le fragole, tritate lo scalogno e fatelo appassire in un tegame con l’olio. Unite il riso e fatelo tostare alcuni minuti, quindi bagnate con il vino bianco e, quando sarà evaporato, versate il brodo poco a poco continuando a rimestare, fino a completa cottura del riso.
  2. A circa 5 minuti dalla fine della cottura, unite le fragole tagliate a pezzetti, mescolate e unite ancora un po’ di brodo.
  3. Quando il risotto è quasi cotto unite lo stracchino, quindi mescolate delicatamente un paio di minuti prima di spengere il fuoco. Lasciate riposare un paio di minuti, quindi servite.

Ricordiamo tra l’altro che le fragole hanno molte proprietà benefiche che Benessere.com spiega così: 

innanzitutto ha un altissimo potere antiossidante che supera di 20 volte quello di altri alimenti e un ricco contenuto di vitamina C rispetto agli agrumi; ecco perché la fragola è ai primi posti nella speciale classifica stilata dall’USDA, dei cibi che mantengono giovani. Ma non è tutto: è anche ricchissima di calcio, ferro e magnesio ed è consigliata a chi soffre di reumatismi e malattie da raffreddamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>