Risotto con pere e Tête de Moine

di laura86 Commenta


Un piatto molto semplice da preparare, rapido e soprattutto raffinato è il Risotto con pere e Tête de Moine. Il Tête de Moine è un formaggio prodotto nell’abbazia di Bellelay di Saicourt, un comune nel Canton Berna.
Altri risotti molto gustosi sono il risotto champagne e gamberoni alla paprika ed il risotto agli asparagi e alla raspadura.

INGREDIENTI (x 4 persone)
50 gr di burro
320 gr di riso carnaroli
1 scalogno
1 litro di brodo vegetale
300 gr di pere abate
150 ml di vino bianco secco
135 gr di Tête de Moine
Sale q.b.

PREPARAZIONE
Tagliare il formaggio Tête de Moine posizionando su un tagliere la forma con la parte tagliata in basso. Infilare il perno del girolle al centro e rigirare la forma. Infilare il coltello nel perno e girare ottenendo fettine simili ad una rosa. Tagliare a dadini le pere già sbucciate e cuocerle per qualche minuto con 50 ml di vino bianco secco ed un mestolo di brodo vegetale. Tagliare lo scalogno e farlo appassire con il burro, aggiungere il riso e farlo tostare. Quando finalmente il riso sarà diventato trasparente sfumarlo con il restante vino bianco. Continuare a cuocere il riso stando attenti a non farlo seccare aggiungendo un mestolo di brodo ogni volta che si sarà asciugato. Arrivati a metà cottura aggiungere 135 gr di formaggio tagliato in precedenza e 300 gr di pere cotte col vino. Servire il risotto caldo guarnendolo con una rosellina di formaggio al centro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>