Risotto con ghiaccioli di ricotta e salsa alla menta

di Alba D'Alberto Commenta

Una ricetta molto curiosa che arriva da MasterChef, esattamente come quella delle cozze in vacanza. Mentre il programma è in subbuglio per l’alterco tra Cannavacciuolo e gli abruzzesi sulle origini degli arrosticini, noi godiamoci questa proposta di Lorenzo. 

Una ricetta abbastanza semplice, da preparare i 20 minuti, di difficoltà media ma con un nome che complica le cose. Come si prepara questo risotto con ghiaccioli di ricotta e salsa alla menta?

Ingredienti

  • 200 gr di riso
  • 150 gr di asparagi
  • fondo bruno qb
  • qualche foglia di menta
  • 100 gr di pinoli
  • 200 gr di ricotta fresca
  • 2 bicchieri di vino bianco
  • sale qb
  • burro qb

Preparazione

Sfruttando la ricetta che lo stesso Lorenzo fornisce al sito di Masterchef, punto di riferimento per tanti amanti della buona cucina, ecco servito anche il sistema di preparazione della pietanza. 

Tostare a secco il riso per un paio di minuti. Sfumare con il vino, lasciare evaporare e poi iniziare la cottura aggiungendo un po’ di fondo bruno un po’ alla volta, mantenendo l’ebollizione. Sbollentare gli asparagi in acqua salata. Formare dei pezzettini di ricotta su carta forno e mettere a congelare. Tostare i pinoli e frullare con menta, olio e sale fino a ottenere una salsa liscia. Scolare gli asparagi e saltare in padella con un po’ di cipolla. Aggiungere gli asparagi al risotto e terminare la cottura lasciandoli leggermente al dente. Mantecare il risotto con burro, aggiustare di sale e servire con sopra i ghiaccioli di ricotta e la salsa di menta.

Non serve altro, davvero basteranno 20 minuti o poco più per arrivare in tavola con una prelibatezza. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>