Risotto al vino con prosciutto crudo croccante

di Fabiana Commenta

Variante del risotto con il radicchio

risoIl risotto al vino bianco con prosciutto crudo croccante è una sfiziosa variante del classico risotto al radicchio. Arricchito da striscioline di radicchio con conferiscono un sapore un po’ amarognolo e da fettine di prosciutto crudo croccante è un risotto molto semplice da preparare.

Il radicchio trevigiano poi è una specialità della zona, ottimo come ingrediente per molte ricette diverse, tra cui proprio il risotto al radicchio, un classico della cucina italiana caratterizzato anche dal colore viola che viene conferito alla pietanza.

 

 

INGREDIENTI per 4 persone

 

  • 250 gr di risotto
  • 400 gr di radicchio
  • 4 fettine di prosciutto crudo
  • Mezza cipolla
  • 100 ml di vino bianco
  • Un litro di brodo
  • 50 gr di pamigiano
  • 20 gr di burro
  • Olio extravergine d’oliva

RISOTTO ALLA SBIRRAGLIA

RISOTTO PRIMAVERA

 

PREPARAZIONE

Lavate il radicchio, poi tagliatelo fino a ridurlo in striscioline sottile. Sbucciate e tritate la cipolla, poi portate a ebollizione il brodo e all’interno di un pentolino e tenetelo al caldo.

 

Prendete una pentola antiaderente poi versate un goccio di olio di oliva e poi rosolatevi all’interno le fettine di prosciutto crudo. 

Sgocciolatele e poi tenetele bene in caldo.

Fate ammorbidire la cipolla all’interno del fondo di cottura rimasto nella pentola e poi versatevi il riso: mescolate e lasciatelo tostate per circa 3-4 minuti. 

 

Aggiungete le striscioline di radicchio, poi bagnatelo con un mestolo di brodo. Fate cuocere per circa un paio di minuti o comunque fino a quando il brodo non sarà evaporato.

 

Proseguite la cottura del risotto per 12 minuti (o la durata indicata sulla scatola): mescolate e aggiungete via via un mestolo di brodo che di volta in vota dovrà essere assorbito dal risotto. Aggiungete un bicchiere di vino bianco. A fine cottura aggiungete anche il burro e mescolate, poi mantecate insieme al parmigiano grattugiato.

 

Mescolate ancora e fate insaporire per circa un paio di minuti, poi servite il risotto nel piatto e decoratelo con le fettine di prosciutto. 

 

 

 

Foto Thinkstock

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>