Ricette pasta – Fusilli con burrata e melanzane fritte

di Alba D'Alberto Commenta

Un pizzico di estate in queste ultime giornate di settembre? In cucina si tratta di un sogno possibile. Basta infatti scegliere gli ingredienti giusti, anche per cucinare un semplice piatto di pasta. In questa ricetta vi vogliamo infatti proporre un primo piatto a base di prodotti naturali e locali, come le melanzane e la burrata pugliese. Ecco come preparare i fusilli con burrata e melanzane fritte. 

melanzana

Ingredienti dei fusilli con burrata e melanzane fritte

  • 320 g di pasta, tipo fusilli lunghi
  • 500 g di pomodori perini
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 ciuffo di basilico
  • zucchero
  • 1 piccola melanzana + farina
  • 1 piccola burrata
  • olio di semi di arachidi
  • 1 peperoncino fresco
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Preparazione

Per la preparazione della vostra pasta, i fusilli con burrata e melanzane fritte dovete in primo luogo preparare il sugo. Fatelo sbollentando i pomodori all’interno di una pentola con acqua bollente salata per 1 minuto, poi scolate e raffreddate con ghiaccio. Tagliateli a metà, eliminate i semi e frullateli. Sbucciate nel frattempo un grosso aglio e tritatelo e tritate anche un peperoncino dopo averlo inciso nel senso della lunghezza e privato dei semi. 

Preparate quindi un sughetto in padella con poco olio, i pomodori, il trito di aglio e peperoncino, basilico e sale. Preparate le melanzane per la frittura, lavandole, creando delle rondelle dello spessore di mezzo cm, tagliando delle listarelle e infarinandole con cura. Mettete nel frattempo a sgocciolare la burrata e a scaldare dell’olio di semi.

Friggete le melanzane in modo croccante, scolate su carta assorbente, cuocete la pasta in abbondante acqua salata. Una volta cotti, fate insaporire i fusilli in una pentola con il sugo e poi condite con pezzetti di burrata e melanzane fritte prima di servire. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>