Ricetta della pasta alla genovese napoletana

di Alba D'Alberto Commenta

genovese napoletana Un nome piuttosto strano per una ricetta che non ha nulla a che fare né con la città di Genova né con il pesto, condimento tipico di questa zona. La pasta alla genovese napoletana, infatti, è un piatto tipico della cucina partenopea che ha come ingredienti principali del sugo la carne di manzo e le cipolle. E’ un primo piatto molto ricco e gustoso, che sicuramente sarà apprezzato dai vostri ospiti, vediamo allora quali sono gli ingredienti e le fasi di preparazione di questa ricetta. Ingredienti per la pasta alla genovese napoletana

  • 1 chilo di carne di manzo
  • un pezzo di gambo di prosciutto di circa 100 grammi
  • 1 chilo e mezzo di cipolle
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • un ciuffo di prezzemolo
  • qualche pomodorino
  • olio extravergine di oliva
  • due bicchieri di vino bianco
  • sale e pepe
  • parmigiano reggiano grattugiato

Preparazione

Lavate bene il sedano, le carote e il prezzemolo e tritateli per farne un soffritto. Affettate finemente le cipolle e mettetele a soffriggere insieme alle altre verdure in un abbondante giro di olio extravergine di oliva. Tagliate il gambo di prosciutto a dadini e aggiungetelo al soffritto. Quando le verdure si saranno ammorbidite, aggiungete la carne di manzo e i pomodorini, aggiustate di sale e pepe e cuocete a fuoco lento aggiungendo gradualmente il vino (se la carne dovesse attaccarsi aggiungere anche dell’acqua) e cuocere a fuoco lento per circa 3 ore. Mettete a bollire una pentola di acqua per la pasta e, mentre questa cuoce, togliete la carne dal sugo e mettetela da parte, fate tirare un po’ e poi mantecatevi la pasta che avrete scolato al dente. Mettere dei pezzi di carne su ogni piatto (altrimenti utilizzatela come secondo), spolverate generosamente di parmigiano e servite. Foto | Thinkstock  

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>