Ricetta lasagne vegetariane

di Cristina Baruffi Commenta

oggi vogliamo proporvi la ricetta delle lasagne vegetariane, un primo appetitoso che farà felici i vostri ospiti!

In passato abbiamo visto come preparare le lasagne classiche utilizzando il ragù alla bolognese e la besciamella fatta in casa e le lasagne al pesto, oggi vogliamo proporvi la ricetta delle lasagne vegetariane, un piatto primo appetitoso che farà felici i vostri ospiti! La ricetta è di facile esecuzione ma piuttosto laboriosa; in compenso il gusto è straordinario e accontenterete tutti, anche quelli che non possono o non vogliono mangiare carne. Vediamo gli ingradienti per 6 persone:


– 2 Carote
– 2 Gambi di sedano
– 2 Cipolline fresche
– 1 Peperone
– 1 Melanzana piccola
– 2 Zucchine medie
– 1 Confezione di fagioli da 400 g
– 700 ml di Passata di pomodoro
– 200 ml di Vino bianco
– Erba cipollina secca
– Alloro secco
– Maggiorana secca
– Estragon secco
– Prezzemolo fresco tritato
– Basilico fresco
– Olio extravergine d’oliva
– 250 g di Mozzarella
– 250 g Lasagne verdi all’uovo fresche (pari a circa 12 sfoglie)
– Pane grattugiato
– Sale

Preparazione

Mondare tutte le verdure, lavarle e tagliarle in pezzetti piccolissimi delle dimensioni di un pisello. Ricordarsi di scavare le zucchine e la melanzana e di togliere i semi e le costole interne bianche ai peperoni. Volendo si possono tritare le verdure anche con l’aiuto di un robot da cucina.
Mettere carote, sedano, cipolline, peperone, melanzana, e zucchine tritati in una pentola insieme al vino, alle erbe aromatiche secche, al prezzemolo, alla passata d pomodoro e all’olio. Aggiungere qualche mestolo di acqua, regolare di sale e avviare la cottura su fuoco moderato e a pentola coperta per circa 30 minuti. Mescolare di tanto con un cucchiaio di legno. Se le verdure assorbono molta acqua, aggiungerne ancora. A cottura ultimata il sugo deve risultare di consistenza morbida. Verso la fine della cottura versare i fagioli scolati della loro acqua di conservazione e il basilico, lavato e sminuzzato con le mani.
Tagliare a cubetti la mozzarella. Ungere una teglia capace e spolverizzarla di pane grattugiato. Riscaldare il forno a 200°C. Versare il sugo con l’aiuto di un mestolo e porre un primo strato di lasagne. Scegliere quelle che non necessitano di cottura preliminare. Sopra le lasagne distribuire del sugo in modo che non rimangano scoperte e della mozzarella. Proseguire con un altro strato di lasagne, sugo e mozzarella fino ad esaurire tutti gli ingredienti. Terminare con la mozzarella.
Infornare per 25-30 minuti o fino a quando non si forma una crosticina sulla superficie superiore.
Togliere dal forno e aspettare qualche minuto prima di servire.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>