Ricetta classica timballo di tortellini

di Vito Verna Commenta

Come preparare un gustoso timballo di tortellini per il Cenone Natalizio.

 

Un’idea originale per il Cenone Natalizio potrebbe essere, tra le altre, quella della preparazione dei più tradizionali piatti unicidi questo particolare periodo.Questa soluzione, come si può intuire, è l’ideale nel caso in cui, in tutta semplicità, si desideri preparare un pranzo che sia veloce da realizzare ma, al contempo, estremamente gustoso, saporito e di sicuro impatto scenografico, conquistando occhi e palato dei nostro commensali.

Il timballo di tortellini, in questo senso, risulta essere una delle migliori presentazioni possibili che andremo immediatamente a descriversi.

Prima di cominciare, comunque, sarà necessario procurarsi della pasta brisè, che noi consigliamo di realizzare artigianalmente, e abbondante besciamella, la cui preparazione, se effettuata in casa con ingredienti sani e genuini, risulterà essere una delle migliori possibili.

? PASTA AL FORNO TRADIZIONALE

? SFORMATO DI PATATE CON PROSCIUTTO E FORMAGGIO

INGREDIENTI

– 4 cucchiai di olio

– 150 grammi di parmigiano grattugiato

– 200 grammi di piselli

– 1 porro

– 100 grammi di prosciutto cotto a dadini

– 500 grammi di tortellini secchi

– Dopo aver preparato la pasta brisè e la besciamella, ingredienti che, con tutta tranquillità, potremmo aver realizzato precedentemente, cominceremo con la cottura dei tortellini, fondamentale passaggio affinché il piatto assuma il corretto sapore e il corretto profumo

– Per farlo taglieremo, a rondelle sottili, il porro, dopo averlo privato delle foglie più esterne, e lo porremo in padella con l’olio

– Aggiungeremo in seguito, al succitato soffritto, i piselli, che consigliamo di utilizzare surgelati

– Nell’attesa che cuociano (saranno necessari circa 15 minuti), si porterà ad ebollizione una pentola d’acqua e vi si cuoceranno i tortellini

– Conclusa questa operazione li scoleremo e li aggiungeremo al soffritto al quale, dopo pochi istanti, aggiungeremo il prosciutto a dadini, il sale ed il pepe bianco.

– Aspetteremo, dunque, che il tutto raffreddi e, nell’attesa, fodereremo uno stampo alto, del diametro di soli 18 centimetri, con la pasta brisè che poi spennelleremo con abbondate burro fuso

– In questa forma, dunque, verseremo uno strato abbondante di parmigiano grattugiato, un mestolo di besciamella ed uno di tortellini e, continuando ad alternare, esauriremo gli ingredienti.

– Porremo, dunque, il timballo in forno e, dopo circa 50 minuti, a 180 gradi, sarà pronto per venir servito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>