Ricetta chifeletti

di Alessandro Bombardieri Commenta

Nella loro ricetta originale i chifeletti sono delle mezzelune composte principalmente da patate...

chif_380m

I chifeletti sono un particolare piatto tipico del Friuli Venezia Giulia, soprattutto della città di Trieste.

Nella loro ricetta originale i chifeletti sono delle mezzelune composte principalmente da patate, e fritte, anche se poi la forma può essere modificata a piacimento.

Di solito questo piatto viene considerato un primo ma molto spesso viene anche usato come contorno, abbinandolo a del sugo a piacere, per accompagnare carni arrosto.

mezzo chilo di patate
140 grammi di farina
40 grammi di burro
1 uovo
pepe nero macinato
2 pizzichi di sale
1 cucchiaino di zucchero

Puliamo le patate e le mettiamo a lessare con la pelle per circa mezz’ora. Poi quando sono cotte le sbucciamo e le passiamo allo schiacciapatate, dopo di che lasciamo raffreddare.

Poniamo il tutto in una ciotola aggiungendo la farina, l’uovo, il burro fuso, lo zucchero, il sale e il pepe, e impastiamo fino ad avere un composto omogeneo e asciutto.

Dopo stendiamo l’impasto con un matterello, tagliamo dei cerchi e li ripieghiamo su sé stessi, formando così delle mezzelune perfette.

Usiamo una padella con i bordi alti per friggere, usando olio extravergine d’oliva. Vanno serviti molto caldi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>