Ricetta bavette al pesto, patate e fagiolini

di Alessandro Bombardieri Commenta

Questa ricetta come facilmente intuibile deriva dalla più classica delle ricette liguri...

bavette

Dopo avervi parlato tempo fa della ricetta delle bavette al pesto di pistacchi, oggi passiamo ad un’alternativa di questo piatto, leggermente più complessa e con qualche ingrediente in più: le bavette al pesto, patate e fagiolini.

Questa ricetta come facilmente intuibile deriva dalla più classica delle ricette liguri, ossia la pasta al pesto, e grazie all’aggiunta di due ingredienti come patate e fagiolini, il gusto che se ne ottiene è molto appetitoso.

3 etti e mezzo di bavette
2 etti di fagiolini
2 patate
2 cucchiai d’olio extra-vergine d’oliva
4 porzioni pesto alla genovese

Innanzitutto ci servono 4 porzioni di pesto alla genovese, dopo di che procediamo a tagliare e pulire i fagiolini, prima di andare a lessarli in acqua salata.

Nel frattempo puliamo le patate e le tagliamo a piccoli cubetti che faremo lessare in acqua salata.

Mentre mettiamo sul fuoco a cuocere le bavette, prepariamo in una bacinella le patate, i fagiolini scolati ancora croccanti, l’olio ed il pesto e procediamo a mischiare bene il tutto.

Scoliamo la pasta ed insieme ad un po’ di acqua di cottura (che mischiamo al pesto) la versiamo nella bacinella.

Si può servire la pasta ornando il piatto con delle foglioline di basilico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>