Polenta aglio olio e peperoncino

di Alba D'Alberto Commenta

Un primo piatto da considerare anche un piatto unico, la polenta aglio olio e peperoncino è importantissima per quanti vogliono apprezzare nella semplicità, tutto il sapore dell’aglio e anche tutto il gusto del peperoncino. La ricetta è tirata fuori dal ricettario dell’EXPO. 

Dopo la composta di peperoni e peperoncini e dopo il parfait di cioccolato e peperoncino, mettiamo in cantiere un’altra ricetta piccante, forse non proprio estiva, ma decisamente originale e capace di esaltare la semplicità della cucina tricolore. 

file_54b908e22863e

La polenta, il “piatto dei poveri”, è alla base di molte delle ricette tipiche della maggior parte delle regioni del Nord Italia. In Ciociaria, questo piatto a base di farina di mais, ha un posto d’onore fra i primi piatti invernali. La polenta viene condita con il sugo di spuntature di maiale e salsicce oppure servita in bianco con soffritto di aglio, olio, peperoncino o con guanciale e pancetta, arricchita da abbondante pecorino grattugiato. 

Ingredienti

  • 600 grammi di Farina di mais giallo
  • litri di Acqua
  • presa di Sale grosso
  • Spicchio di aglio
  • Peperoncino rosso piccante
  • cucchiai da tavola di Olio extravergine d’oliva (EVO)
  • 100 grammi di Pecorino romano

 

Preparazione

  1. In un tegame o come vuole la tradizione in un paiolo di rame, portiamo a ebollizione l’acqua e il sale. Appena l’acqua inizia a bollire versiamo la farina di mais e giriamo velocemente con un cucchiaio di legno o con il tradizionale sguasciapallotti (bastone di legno di orniello), per evitare che si formino grumi.
  2. Cuociamo la polenta per circa 45 minuti, avendo cura di rimescolare spesso dal basso verso l’alto.
  3. Prepariamo un soffritto con abbondante olio extravergine, aglio e peperoncino.
  4. Versiamo la polenta nelle classiche scifette (piatti di legno) e condiamo con l’olio aromatizzato all’aglio e peperoncino e abbondante pecorino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>