Pesto ai pistacchi e mozzarella senza lattosio per un primo piatto alternativo

di Alba D'Alberto Commenta

Non tutti possono dirsi fortunati al punto da gustare ogni ingredienti con leggerezza. Per questo è bene prendere in considerazione delle alternative, compresa la mozzarella senza lattosio e il pesto che contempla l’aggiunta e l’uso dei pistacchi. Il risultato della ricetta, reperita sul sito della Galbani, è di indiscusso valore. 

Naturalmente, essendo sul sito Galbani, la ricetta in questione proporrà ingredienti dell’azienda ma come al solito, le variazioni, provvidenziali in ogni cucina, vi daranno modo di spaziare e rendere questa ricetta del tutto adatta alle vostre esigenze e al vostro gusto. 

Ingredienti

 

  • 320 g di pasta tipo rigatoni
  • 2 Mozzarelle Santa Lucia Senza Lattosio Galbani
  • 100 g di pistacchi di Bronte
  • 15 g di pinoli
  • 50 g di rucola fresca
  • 8 pomodori secchi
  • olio extravergine d’oliva

 

Preparazione

rigatoni_pistacchio_big

Per la preparazione del pesto di pistacchi dovete prima di tutto prendere un frullatore ad immersione o un mortaio. Dopodiché, versateci dentro i pistacchi, i pinoli e la rucola. Frullateli o pestateli, aggiungendoci a poco a poco l’olio extravergine d’oliva. Il tutto fino ad ottenere un pesto cremoso ed omogeneo. Ad operazione conclusa, tagliate a listarelle sottili i pomodori secchi. Riducete a dadini la Mozzarella Santa Lucia Senza Lattosio e mettetela da parte. A questo punto, fate cuocere i rigatoni in acqua bollente salata per una decina di minuti e scolateli. Unite il pesto di pistacchi, i pomodori secchi e la mozzarella. Dunque, mescolate per bene il tutto e servite il vostro primo piatto bello caldo.

Il gusto del piatto è fresco per via dell’uso del pesto ai pistacchi. La salsa è saporita perché sono aggiunti i pomodori secchi tagliati a listarelle. Il piatto è infine leggero per via dell’impiego della mozzarella senza lattosio che si sposta benissimo con i rigatoni!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>