Pennette salsiccia e sedano

di Vito Verna Commenta

Ecco come preparare un veloce e classico primo piatto della tradizione nostrana.

Pennette salsiccia e sedano

Una ricetta classica, che siamo sicuri farà piacere ai nostalgici, adatta a qualsiasi occasione e che si prepara in men che non si dica.

Particolarità di codesto piatto sta, naturalmente, nella cottura.

Dopo aver lasciato insaporire il tutto nel grasso della salsiccia, accorgimento che consentirà al piatto si ottenere un gusto unico ed irripetibile, la lessatura degli ingredienti conferirà una morbidezza ed una piacevolezza senza pari.

LA PASTA

Lasagne verdi con frutti di mare

Timballo di tortellini

Spaghetti al rafano

INGREDIENTI

– 400 grammi di pennette rigate

– 250 grammi di salsiccia

– 5 gambi di sedano

– 100 millilitri di panna

– 30 grammi di parmigiano grattugiato

– un dado

– una noce di burro

– sale

– pepe

– Spella, sbriciola e rosola la salsiccia in un’abbondante noce di burro sfrigolante

– Pulisci i gambi di sedano e aggiungili in padella dopo averli ben lavati, asciugati e ridotti a rondelle abbastanza sottili

– Regola di sale e pepe e lascia insaporire per diversi minuti

– Aggiungi dunque abbastanza acqua calda da coprire il tutto, unisci il dado e cuoci a fiamma bassissima per circa 30 minuti

– Cuoci la pasta in abbondante acqua salata bollente

– Scola le pennette ancora al dente e versale in padella

– Manteca la pasta con la panna e con il parmigiano e, prima di servire, lascia leggermente asciugare il condimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>