Pennette al sugo di olive

di Alba D'Alberto Commenta

Un primo piatto fresco e nemmeno troppo complicato che vista la particolarità delle olive può essere degustato sia caldo sia a mo’ di pasta fredda. Vediamo come preparare la pasta in modo rapido. A voi la scelta di portarla in tavola fumante o di farla raffreddare per fare un pic-nic. 

Il Probabilmente l’avete visto negli scaffali del supermercato, ma potete metterlo in dispensa senza troppa fatica. Ecco in che modo. 

Ingredienti

  • 400g di pennette
  • 100 gr di olive verdi e 100 gr di olive nere, oppure 200 gr di olive verdi
  • 400 gr di polpa di pomodoro
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Preparazione

Le pennette vanno bollite in acqua salata secondo le indicazioni di cottura fornite dal produttore. Ma questo lo sapete e sapete anche come organizzarvi per fare in modo che la fine della cottura del sugo alle olive coincida con la cottura a puntino della pasta. 

Detto questo, prendete una padella capiente e fate rosolare uno spicchio d’aglio con qualche cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Quindi eliminate l’aglio e aggiungete le olive tritate in modo grossolano. Se preferite potete anche dividere le olive, usando un po’ di trito e lasciandone qualcuna a pezzi grandi. Fate cuocere queste olive per qualche minuto e poi aggiungete la passata di pomodoro. 

A questo punto regolate di sale considerando che le olive tenute in salamoia sono già molto saporite. Il che vuol dire che una volta versata la passata, che dovrà cuocere circa 15 minuti, potete dedicarvi al tocco di classe, ovvero al trito di prezzemolo.

Una volta pronta la pasta fatela saltare un minuto nel sugo alle olive a fuoco vivace e poi spolverate con il prezzemolo prima di portare in tavola. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>