Pasta patate e cozze

di Vito Verna 1

Oggi vi insegneremo a realizzare uno strepitoso primo piatto a base di paccheri, patate e cozze

Pasta patate e cozze

Una ricetta sicuramente e tipicamente estiva, preparata con un denso, corposo e delizioso sughetto a base di cozze e patate è certamente la pasta patate e cozze.

Si può preparare, ovviamente, con qualsiasi pasta ma, per questa specifica ricetta, ci sentiremmo di consigliare i paccheri che ben riuscirebbero a trattenere, e dunque a far gustare in tutta la propria bontà, il sugo di cozze e patate di questo eccezionale primo piatto.

LA PASTA

► Trenette al pesce spada

► Pennette salsiccia e sedano

► Cavatelli alla tonnara

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

– 300 gr di paccheri

– 2 kg di cozze

– 350 gr di patate

– 5 pomodorini

– 1/2 cipolla

– sale

– pepe

– prezzemolo

– olio

TEMPI DI PREPARAZIONE

– Tempo di preparazione: 20 min

– Tempo di cottura: 25 min

– Tempo totale: 45 min

– Dopo averle accuratamente pulite versa le cozze in una capiente padella, coprile con un coperchio e falle aprire a fuoco moderato

– Una volta pronte scarta le cozze eventualmente rimaste chiuse ed utilizza il liquido che si sarà naturalmente formato, una volta che sia stato accuratamente filtrato, per conservare le cozze sgusciate

– Sbuccia e lava in acqua fredda, dopo averle ridotte a cubetti, le patate ancora crude

– Versa uno spicchio d’aglio in una capiente casseruola insieme ad un filo di olio extra vergine di oliva

– Aggiungi le patate e lascia rosolare il tutto, molto delicatamente, per circa 15 minuti

– Unisci alle patate, di quando in quando, poca acqua bollente così da arrivare, a poco a poco, a coprirle

– Aggiungi al sugo anche i pomodorini e, dopo ulteriori 5 minuti, anche le cozze con il proprio liquido di cottura

– Nel frattempo cuoci i paccheri, in abbondante acqua bollente non salata, ed aggiungili, una volta che siano stati scolati ancora ben al dente, al proprio condimento

– Lascia saltare la pasta per ancora qualche minuto, così da renderla cotta al punto giusto, e, infine, servi i paccheri con patate e cozze accompagnati con abbondante prezzemolo fresco.

Commenti (1)

  1. OLTRE ALLE FOTO IL PC DOVREBBE FAR SENTIRE IL PROFUMO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>