Pasta al salmone affumicato senza panna

di Anna Maria Cantarella Commenta

La nostra versione della pasta al salmone affumicato senza panna è una ricetta abbastanza veloce e più leggera delle classiche ricette di pasta al salmone che in genere contano i grassi della panna da cucina. Qui abbiamo optato per un condimento semplicissimo per le penne rigate che potete preparare in 5 minuti, mentre la pasta si cuoce nell’acqua bollente. La panna non serve perché questo condimento punta tutto sulla bontà del salmone affumicato senza altre aggiunte se non una spolverata di prezzemolo. Se volete, potete sostituire il salmone affumicato con il filetto di trota salmonata affumicata e il risultato sarà ugualmente ottimo.

Ingredienti

  • 320 gr di salmone
  • 120 gr di salmone affumicato
  • 2 acciughe sott’olio
  • 80 gr scalogno
  • 40 ml olio evo
  • 2 rametti di prezzemolo
  • 20 gr di pangrattato
  • sale e pepe qb

Preparazione

  1. Sbucciate e tritate gli scalogni. Sgocciolate le acciughe e tritate il prezzemolo. Portate a bollore l’acqua della pasta con il sale.
  2. In una casseruola versate gli scalogni, aggiungete l’olio e fate rosolare per un minuto Aggiungete 3 cucchiai di acqua calda e una spolverata di pepe.
  3. Aggiungete anche il salmone e lasciate insaporire per 2 minuti. Aggiungete altri 3 cucchiai di acqua calda e fate cuocere il salmone fino a quando si potrà sminuzzare con una forchetta.
  4. Unite le acciughe, mescolate, cospargete con il pangrattato, lasciate insaporire e regolate di sale se necessario.
  5. Versate la pasta nell’acqua bollente e portatela a cottura. Scolate i fusilli al dente e trasferiteli nella padella del condimento. Amalgamate e cospargete con prezzemolo tritato. Servite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>