Orzotto alle zucchine e zafferano

di Anna Maria Cantarella Commenta

L’orzotto alle zucchine e zafferano è una delle infinite possibilità che avete per cucinare l’orzo. Questo cereale infatti non è buono solamente nel minestrone invernale o nelle zuppe di legumi, ma può diventare l’ingrediente principale di una variante del risotto, detta appunto orzotto perchè al posto del riso si utilizza l’orzo. Noi ve lo proponiamo in questa veste estiva con zucchine e zafferano, profumata e delicata.

Ingredienti:

  • 300 gr di orzo perlato
  • 200 gr di zucchine
  • una bustina di zafferano
  • 20 gr parmigiano reggiano grattugiato
  • 700 ml di brodo vegetale
  • 20 ml di olio evo
  • sale q.b.

Preparazione:

  1. Lavate le zucchine, tagliatele a tocchetti.
  2. Scaldate metà olio di oliva in un tegame antiaderente e unite le zucchine. Rosolate con un pizzico di sale per 7 minuti, mescolando sempre. Scaldate il brodo vegetale in una pentola.
  3. In una casseruola con un filo di olio tostate l’orzo e aggiungete un terzo delle zucchine che avevate rosolato. Continuate la cottura per 25 minuti circa, unendo sempre brodo come si fa per un normale risotto.
  4. Frullate e riducete in crema le rimanenti zucchine, diluendo con un cucchiaio di brodo se serve. Unite la crema di zucchine all’orzotto verso fine cottura, aggiungete lo zafferano e amalgamate bene tutto.
  5. Spegnete il fuoco. Mantecate l’orzotto con il parmigiano e fatelo riposare per 2 minuti prima di servirlo.

Altre ricette con l’orzo:

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>